Le Storie di Sostenibilità che iniziano con la I

ILatium Morini

Dal 2021 ILatium Morini, la Società Agricola di Morini Carlo e Piergiorgio, consuma Energia agricola a km 0, rendendo la propria filiera di produzione sostenibile al 100%. ILatium Morini è un'azienda che si è modulata nel tempo, acquisendo nei vari anni appezzamenti di terreno man mano che assumeva gli attuali connotati. Oggi vengono coltivati direttamente 40 ettari di terreno, producendo all'incirca 6 mila quintali di uve D.O.P.. I Vigneti, dislocati in tre aree geografiche vicine, ma con microclimi e terreni completamente diversi, forniscono la possibilità di ottenere uvaggi con caratteristiche organolettiche di volta in volta differenti. Aderendo al progetto Energia agricola a km 0 e consumando la stessa energia 100% rinnovabile, tracciabile e certificata EKOenergy prodotta dai Soci Coldiretti Veneto, contribuisce ogni anno ad evitare l’emissione di più di 65 tonnellate di CO2 in atmosfera, aiutando attivamente l’ambiente e avvicinando con il proprio esempio, molte altre persone al consumo di energia naturale.

0
barili equivalenti di petrolio evitati ogni anno

Il Gran Duca Agriturismo

Dal 2020 l'Agriturismo Il Gran Duca di Bisognin Antonella e Barbato Alex Società Agricola Semplice consuma Energia agricola a km 0, rendendo la propria filiera di produzione sostenibile al 100%. Il Gran Duca è un agriturismo gestito a livello familiare che si trova sui colli di Sarego, nel vicentino. Alle spalle dell'Agriturismo c'è un'azienda agricola curata da Alex Barbato, figlio di Antonella Bisognin, cuoca creativa, e di Franco Barbano, maestro della griglia. I piatti proposti, frutto della produzione propria agricola, sono quelli della cucina vicentina tradizionale rivisitati in chiave attuale. Aderendo al progetto Energia agricola a km 0 e consumando la stessa energia 100% rinnovabile, tracciabile e certificata EKOenergy prodotta dai Soci Coldiretti Veneto, contribuisce ogni anno ad evitare l’emissione di più di 4 tonnellate di CO2 in atmosfera, aiutando attivamente l’ambiente e avvicinando con il proprio esempio, molte altre persone al consumo di energia naturale.

0
barili equivalenti di petrolio evitati ogni anno

In punta di zoccoli

Dal 2020 la fattoria didattica In Punta di Zoccoli consuma Energia agricola a km 0, rendendo la propria filiera di produzione sostenibile al 100%. In Punta di Zoccoli nasce da un’idea di Alberto Veggian e Silvia Borsetto con lo scopo di creare una piccola oasi di tranquillità adatta a grandi e piccini: uno spazio inclusivo dove il tempo diventa prezioso. La fattoria didattica si trova a Brugine, Padova e offre ai propri visitatori la possibilità di stare a contatto con la natura e gli animali e di immergersi nel tempo e nello spazio della vita di campagna in un ambiente naturale ed accogliente. In Punta di Zoccoli propone inoltre diverse attività ludiche destinate ai bambini: attività che stimolano la curiosità, la voglia di mettersi in gioco, la relazione e la fiducia in se stessi. Aderendo al progetto Energia agricola a km 0 e consumando la stessa energia 100% rinnovabile, tracciabile e certificata EKOenergy prodotta dai Soci Coldiretti Veneto, contribuisce ogni anno ad evitare l’emissione di più di 640 chili di CO2 in atmosfera, aiutando attivamente l’ambiente e avvicinando con il proprio esempio molte altre persone al consumo di energia naturale.

0
barili equivalenti di petrolio evitati ogni anno

Un progetto promosso da

La nostra energia è certificata 100% EKOenergy

Vuoi altre informazioni?

Chiamaci al numero
045 8762665
oppure scrivi a
coldiretti@forgreen.it